Video animati aziendali e motion graphic: come sfruttarli per comunicare le proprie idee.

Video animati aziendali come sfruttarli

Sta arrivando anche in Italia una tendenza ormai consolidata in UK e USA: la comunicazione aziendale attraverso video animati, infografiche e, alle volte, veri e propri cartoon. La pandemia, inoltre, ha aggiunto non poche difficoltà alla realizzazione dei classici spot e video aziendali, limitando la possibilità di lavorare sul set.

Se vuoi saperne di più questo è il primo dei nostri articoli di approfondimento. Buona lettura!

 

Che cos’è la motion graphic?

La prima risposta è quasi immediata, si traduce quasi letteralmente in “grafica animata”. Si tratta di una tecnica di animazione.

L’animazione tradizionale è realizzata con tecniche frame by frame, ossia disegnando manualmente ognuno dei 24 frame che compongono solitamente un secondo di video. La motion graphic è invece un tipo di animazione 2d. Senza scendere troppo nei dettagli l’animazione 2d digitale prevede la realizzazione di tavole da disegno i cui elementi vengono animati attraverso delle funzioni (traslazione, scala…) utilizzando software specifici.  

Una delle cose certamente più affascinanti del mondo dei disegni in movimento è il grande potenziale creativo che questa tecnica offre. Il disegno (e l’animazione) hanno sempre consentito di creare mondi immaginari complessi e fantasiosi, raccontando storie impossibili da realizzare altrimenti, ancora prima della nascita del cinema.

Oggi il mondo dell’animazione e della motion graphic non comprende solo film e cortometraggi animati, ma è approdato con successo nel mondo della comunicazione aziendale. L’utilizzo di video animati è consolidato come forma comunicativa diretta ed efficace, che molte aziende scelgono per consolidare la propria immagine e trasmettere i propri valori.

Scena 4 Festa Torte Tavola disegno 1 1

Come si possono utilizzare oggi la motion graphic e l’animazione per la comunicazione aziendale?

 

INFOGRAFICHE

L’infografica animata è una presentazione in cui gli elementi (grafici e di testo) vengono animati in due o tre dimensioni. Il loro punto di forza è quello di poter presentare e comunicare in maniera molto efficace dati e cifre, oltre a fornire una rappresentazione visiva immediata e accattivante di concetti anche complessi.

Gli elementi che compongono questo video animato hanno un forte impatto grafico e possono essere utilizzati per illustrare diagrammi e schemi, sono quindi perfetti per contenuti ad alto valore formativo o didattico. Molto spesso le infografiche animate sono accompagnate da una voce narrante, che può essere enfatizzata dalle parole chiave in movimento.

Ecco un esempio:

VIDEO ANIMATO CARTOON

Le stesse tecniche utilizzate per le infografiche possono essere applicate alla narrazione di una storia. In questo caso può trattarsi di un piccolo cortometraggio o uno spot con dei personaggi animati.

Il video animato in questo caso racconta una storia, trasmette dei messaggi e delle emozioni coerenti con il brand e coinvolge gli spettatori con un effetto nuovo e fuori dal comune.

Le fasi della realizzazione di un video animato sono molto simili a quelle di uno spot o di un corto: si parte dal concept per poi passare alla stesura dello storyboard, alla realizzazione dei disegni coerentemente allo stile, al tone of voice a alla grafica coordinata dell’azienda. Su questo però è in arrivo un altro approfondimento…

Ecco un esempio dei video animati realizzati per Tideway London, maggiori informazioni sulla pagina dedicata al progetto QUI:

IBRIDO

Le tecniche di animazione possono essere utilizzate anche per aggiungere elementi di carattere a delle riprese video. Non solo infografiche: ecco un esempio.

Cosa se ne fa un’azienda di un video animato?

Per un brand che comunica spesso utilizzando i formati video, sia per i propri prodotti che per contenuti informativi, anche l’animazione del solo logo arricchisce ogni comunicazione.

I video in motion graphic si distinguono rispetto agli altri e possono raccontare storie o trasmettere informazioni che altrimenti sarebbe difficile veicolare.

Ogni forma di video aziendale animato si presta molto bene alla comunicazione sul web e tutti i canali social, da Facebook a Youtube, dove ha l’innata caratteristica di differenziarsi dalla massa e catturare l’attenzione. Ogni video, infatti, viene realizzato su misura ed è totalmente personalizzato e racconta una storia in maniera unica.

Ti interessa scoprire cosa c’è dietro ad un video aziendale animato?

Ti aspettiamo per la prossima puntata dove illustreremo nel dettaglio le fasi della realizzazione di un contenuto in motion graphic.

Se hai qualche domanda non esitare a contattarci!

Avatar 02

Bea

Open chat
Scrivici direttamente su Whatsapp!