Come fare una videochiamata di qualità

A causa del lockdown che ci ha colpiti, le videochiamate hanno dovuto sostituire, almeno momentaneamente, gli incontri reali. Diventa quindi importante presentarsi con una buona qualità sia video che audio ed ecco quindi le nostre indicazioni su come fare una videochiamata di qualità, che si tratti di Skype, Zoom o Facetime, sia da mobile che da PC.

Videocall 3 scaled

Luci e setup generale

Le webcam, così come le fotocamere degli smarphone o dei tablet hanno bisogno di luce. Assicurati quindi di essere ben illuminato e ricorda che il buio è il peggior nemico di una videochiamata di qualità.

Se è giorno, uno dei metodi più efficaci è sfruttare le finestre che hai in casa per illuminarti.
Fai in modo che la finestra si trovi di lato o davanti a te, mai dietro, altrimenti l’effetto finale sarà quello di apparire come una sagoma nera.
Se il sole entra in maniera diretta dalla finestra utilizza una tenda, questa diffonderà la luce ed eviterà il formarsi di chiazze bianche sul viso.

Se è sera, o se la luce è poca, puoi usare anche quello che hai in casa. Tipicamente una lampada posizionata di fronte a te o di lato dovrebbe illuminarti a sufficienza, anche se sconsigliamo di puntarla direttamente in viso: se hai solo lampade senza paralume, puoi utilizzare della carta forno davanti alla lampadina per ammorbidirne la luce.

Finestra Tavola disegno 1 copia
finestra ok Tavola disegno 1 copia

Audio

Un cattivo audio è ciò che maggiormente penalizza e rende difficoltosa la comunicazione in videocall. Non comprendere delle parole e avere troppo rumore di fondo rende il dialogo complesso e stancante.

Cerca un luogo silenzioso, spegni la televisione o la radio e cerca di evitare stanze in cui ci sono altre persone che parlano.

Regola numero uno: usa delle cuffie!
Il tuo computer, tablet o smartphone ha sia degli altoparlanti che un microfono integrati, ma sono così vicini che se usati contemporaneamente possono portare a effetti di eco o addirittura dei fastidiosissimi fischi (effetto Larsen).

L’alleato più importante che hai in casa sono gli auricolari che hai trovato insieme allo smartphone: essendo stati progettati per ottimizzare la voce umana, la loro resa è ottima sia per catturare la tua voce che per sentire quella degli altri!
Se non puoi usare gli auricolari, basteranno un paio di normali cuffiette: la tua voce non sarà percepita altrettanto bene ma almeno eviterai gli echi.
Se il tuo computer non è compatibile con i tuoi auricolari, su Amazon troverai una vasta scelta di cuffie per chat (sia USB che con doppio jack cuffia e microfono): sembrano delle cuffie da centralinisti e tipicamente funzionano molto bene!

Nel caso fossi in una chiamata di gruppo, è importante che la voce del relatore sia l’unica attiva nella conversazione: premi quindi il tasto per mettere in muto il tuo microfono (tipicamente lo trovi nella schermata principale della conversazione di ogni app) e riattiva la tua voce solo quando hai la parola così da evitare rumori indesiderati durante la conversazione.

La webcam

Se possibile colloca la webcam all’altezza della linea dei tuoi occhi, eviterai così deformazioni prospettiche. Se proprio ti è impossibile posizionala allora un po’ più in alto dei tuoi occhi ma fai un grosso favore a te stesso e agli altri: non inquadrarti dal basso verso l’alto! A nessuno interessa quello che hai nel naso!

Tipicamente questa inquadratura sembra essere l’unica scelta per chi ha la webcam integrata nel monitor del laptop ma possiamo evitarla: prendi delle scatole di scarpe o una qualsiasi forma di rialzo e porta il computer (o qualunque device che stai usando per riprenderti) a un buon livello-occhi. Come linea generale ricorda: tutti vedono cosa inquadra la camera, non dove è messa!

rialzo Tavola disegno 1

Lo sfondo è spesso sottovalutato, ma è importantissimo e segue un semplice principio: ordine!
Un aspetto che potrebbe mettere a disagio l’interlocutore è l’eccessivo disordine di una stanza: se non puoi riordinare, usa una libreria come sfondo.

Sembrerà scontato, ma soprattutto nelle call di lavoro lascia che il telefono o la webcam siano fermi e stabili evitando quindi cadute accidentali o “tour della casa” che potrebbero risultare poco adeguati.

Cerca poi di non stare troppo vicino alla webcam, fai in modo che l’immagine comprenda un mezzobusto, non solo la tua faccia: puoi includere nell’inquadratura parte del torace fino alla fine dei capelli lasciando però un po’ di spazio tra la tua testa e il bordo superiore dell’inquadratura. Considera che gli occhi non devono trovarsi al centro esatto: fai si che siano un po più in alto della metà del frame.

Questo accorgimento contribuisce a creare una sensazione più rilassata e gradevole a chi ti parla.

basso no Tavola disegno 1 copia
videochiamata_inquadratura_giusta

La connessione

La situazione ideale è quella di utilizzare una connessione cablata: il caro vecchio cavo ethernet inserito nella porta del pc.

In alternativa la cosa migliore è cercare l’area della casa (o dell’ufficio) dove la connettività Wi-Fi è migliore.

Per comunicare l’audio è più importante del video. Se durante la chiamata la linea traballa prova a disabilitare momentaneamente il video, la banda verrà sfruttata in toto per l’audio e conversazione avrà meno problemi.
Puoi scegliere di usare una connessione mobile nel caso ci siano dei problemi con il WiFi casalingo, ma non la definiremmo una scelta ideale.

Se la domanda fosse: “Come fare una videochiamata con una connessione scadente?“, ci dispiace ma non puoi farci nulla al di fuori di contattare il tuo gestore e vedere se possono offrirti un piano migliore.

Ethernet Tavola disegno 1

Fai delle prove

Prima di una videochiamata cerca il luogo adatto: uno spazio tranquillo dove hai una buona connessione ed una buona illuminazione, e magari anche uno sfondo carino. Puoi andare a cercare nelle impostazioni audio/video dell’app che usi per vedere se puoi ancora migliorare le cose ma non ti preoccupare: se hai fatto tutto bene non servirà. La buona notizia è che una volta che hai trovato la tua situazione ideale, poi basterà replicarla e questo risparmierà tempo e stress durante le chiamate!

cell Tavola disegno 1
Open chat
Scrivici direttamente su Whatsapp!